CHITARRA

CHITARRA

LIVELLO: Base, Intermedio, Avanzato

GENERI MUSICALI AFFRONTATI: Classico e Moderno.

STRUMENTAZIONE: per intraprendere il percorso è necessario avere una Chitarra Acustica o una Chitarra Elettrica.

Le lezioni di Chitarra si sviluppano in incontri individuali a cadenza settimanale o quindicinale, a seconda delle esigenze dell’Allievo e sono rivolte a bambini, giovani e adulti di ogni livello.

Il percorso prevede, per chi lo desidera, anche la preparazione di brani di vario genere attinenti al Concerto in Teatro della Star Voice. Questi ultimi possono essere solistici o d’accompagnamento al canto solista o corale, spesso anche in formazioni di ensemble strumentale (band, duo strumentale, ecc.).

Il corso è tenuto dal M°Gianluca Ferro:

Gianluca muove i suoi primi passi nella scena prog-metal italiana con band come Time Machine e Doomsword registrando diversi album ed esibendosi in tutta Europa. Suona al festival Gods Of Metal di Milano in diverse occasioni, condividendo il palco con band come Iron Maiden, Slayer, Slipknot, Dark Tranquility, Testament, Rammstein, Manowar, Symphony X, Running Wild e molti altri. Contemporaneamente collabora con Kiko Loureiro (Megadeth, Angra) e Rafael Bittencourt all’album “Reviviscence” di Time Machine. Mentre si dedica all’insegnamento della chitarra, verso l’inizio del 2000, Gianluca inizia a lavorare al suo debut album solista, “Involution”, pubblicato nel 2005 e distribuito in tutto il mondo da Century Media. La sua carriera da solista segna una transizione artistica che fonde caratteristiche Jazz-Fusion con influenze metal e complesse trame armoniche e ritmiche, esplorando poliritmie polimetrie. Partecipa a numerose compilation chitarristiche, tra cui il prestigioso “The Alchemist Vol.II” prodotto da Liquid Note insieme a musicisti come Brett Garsed, Bumblefoot, Richard Hallebeek, Terry Syrek e Doug Doppler. Nel 2008 pubblica un con il trio Strings 24 con il quaile suona al Peralta Auditorioum in Spagna insieme a Patrick Rondat e, con la stessa formazione, si esibisce al Guitar Day 4 di Milano insieme a Paul Gilbert e Mattias Eklundh. Nel febbraio 2010, Gianluca prende parte all’OSV Project 3, un album strumentale orientato alla chitarra con i chitarristi Achilleas Diamantis, Borge Olzen, Marcel Coenen, Jonas Tamas e Phy Yaan-Zek, che suscita l’interesse del famoso produttore Mark Varney. Nel
Gennaio 2011 Gianluca pubblica il suo secondo album da solista Unheimlich, distribuito in tutto il mondo da Nightmare Records e Guitar9 e diventa Tutor speciale presso M.M.I. (Modern Music Academy). Negli anni seguenti si impegna come insegnante e clinician, si esibisce spesso nel Regno Unito con la sua band Bouncing The Ocean e diverse volte all NAMM di Los Angeles. Condivide il palco con molti colleghi stimato come Reb Beach, Andy Timmons, Greg Koch, Kiko Loureiro, Guthrie Govan, Michael Angelo Batio e Jeff Loomis. Nel 2012 pubblica il suo primo DVD didattico, Accelerating Guitar e subito dopo entra nel roster di Jamtrack Central insieme a Zakk Wylde, Andy James, Al Joseph, Guthrie Govan, Tom Quayle, Martin Miller e molti altri . Inizia una collaborazione con il batterista degli Unearth Nick Pierce, un progetto chiamato Breath Of Nibiru. nel 2013 Gianluca diventa Endorser ESP EII. Cattura l’attenzione della leggendaria rivista di chitarra giapponese Young Guitar e, dopo l’uscita di un numero speciale con interviste estese e DVD, ha ricevuto un invito a suonare e registrare a Tokyo dal chitarrista Spark7 e Baby Metal Isao Fujita. I due fondano quindi un sodalizio iniziando una collaborazione che li porta ad esibirsi in Europae Giappone. Nel 2016 pubblica l’album solista “A Hole In The Ocean”. Nel 2017 è partito per un intenso tour negli Stati Uniti. Nel 2018 Gianluca ha colpito la strada con Breath of Nibiru e continua la sua attività di tournée in Giappone nel Regno Unito negli Stati Uniti per tutto il 2019. Nello stesso anno inizia ad insegnare presso la Rock Guitar Academy di Donato Begotti, registra un album per il virtuoso pianista giapponese Taku Yabuki insieme a Marco Minneman, Frank Gambale, Federico Paulovich e inizia una collaborazione con Frontiers Records e produttore Alessandro Del Vecchio, registrando l’album dei Lovekillers con il cantante Tony Harnell (TNT, Skid Row). Attualmente sta lavorando a un nuovo album BoN, collaborando con Frontiers per diversi progetti, nuove uscite didattiche e un nuovo album solista.