BATTERIA

OPEN DAY DI BATTERIA!

Sabato 20 febbraio, a partire dalle 14.30, si terrà un momento dedicato ad incontrare il mio nuovo collaboratore che si occuperà del
Corso di Batteria! Potrete venire in studio su appuntamento per conoscerlo e valutare insieme il vostro percorso di studio. Le lezioni, rivolte a grandi e piccini di ogni livello, sono individuali e personalizzate! Per maggiori info e per prenotare il tuo appuntamento conoscitivo/di prova (gratuito), non esitare a contattarci telefonicamente (anche whatsapp) o per mail.
Vi aspettiamo numerosi ed entusiasti!!

BATTERIA

LIVELLO: Base, intermedio e avanzato

PERSONE A CUI E’ RIVOLTO IL CORSO: bambini, giovani e adulti

GENERI AFFRONTATI: Pop, rock, jazz, fusion, funk, latin

STRUMENTAZIONE: Per intraprendere il percorso è necessario avere almeno un pad, le bacchette e un metronomo. In seguito sarà necessario l’acquisto di una batteria acustica o elettronica

Il corso di batteria offre una solida conoscenza tecnica attraverso lo studio dei rudimenti e dei principali metodi di riferimento (Stick Control, The new Breed, la serie Patterns di Gary Chaffee, Accents and Rebounds, The All American Drummer, Rhythmic Patterns, etc). Verrà approfondita la lettura ritmica e la sua interpretazione in base al contesto musicale. Ritengo necessario analizzare, soprattutto mediante l’ascolto della discografia di riferimento, i generi musicali e i principali esponenti del nostro strumento nelle varie epoche. Insieme organizzeremo poi un repertorio differenziato stilisticamente, basato sull’analisi della forma, del groove, suono, fill, e dinamiche.

Il corso è tenuto dal M°Giulio Santini

Giulio Santini nasce a Rho il 19 luglio 1996.
Il primo approccio allo strumento avviene a 8 anni sotto la guida di Dario Morandi e Marco Cavani
presso l’istituto Aldo Radaelli di Parabiago (MI), dove frequenta i corsi di strumento e musica
d’insieme. Nel periodo delle medie e del liceo classico suona nel Corpo Musicale Cittadino di
Nerviano e in varie formazioni rock e metal del legnanese, con cui suona nei locali e registra i loro EP.

Nel 2013 inizia a studiare con Maxx Furian alla NAM di Milano, dove si diploma nel luglio 2016 col massimo dei voti, valutato da Ellade Bandini, Federico Paulovich, Francesco D’Auria e Maxx Furian.

Ha partecipato ai seminari di Gavin Harrison, Christian Meyer, Jason Bittner, Alex Battini de Barreiro, Steve Gadd, Simon Phillips, Gianluca Palmieri, Federico Malaman, Nicolas Viccaro.

Nel 2015 partecipa al Seminario Nazionale di Musica Jazz all’isola d’Elba, frequentando i corsi di strumento, musica d’insieme (con Dario Faiella e Riccardo Fioravanti) ed esibendosi nei locali.

A partire dal 2015 studia all’Università Statale di Milano presso la facoltà di Scienze dei Beni Culturali, laureandosi nel 2018 con la votazione 110/110 con lode (tesi: Technique, feel and creativity: il ruolo di Tony Williams nel Secondo Quintetto di Miles Davis).

A luglio 2016 ha occasione di studiare e perfezionarsi con Dave Weckl.

Nel 2017 inizia a collaborare con il coro Gospel Al Ritmo dello Spirito, esibendosi in numerosi concerti anche a livello internazionale. Lo stesso anno studia con Alfredo Golino e, a luglio, si perfeziona presso la Collective School of Music di New York.
A partire da Gennaio 2018 frequenta il Conservatorio G. Verdi di Milano sotto la guida di Lele Melotti. Nel dicembre 2018 studia con Stefano Bagnoli.

A partire da luglio 2019 collabora come turnista con i Maggese – Cesare Cremonini Tribute Band.Ha suonato con Luca Meneghello (Mina, Francesco Renga, Gianluca Grignani, Casa Mika, The Voice), Matteo Mancuso, Tom Ibarra (Marcus Miller, Michael League), Gianluca Ferro, Marius Pop, Bazil Meade (LCGC), Rudy Fantin (Cheryl Porter, Gegè Telesforo, Fabrizio Bosso), Luciano Zadro, Dario Tanghetti (Gigi Cifarelli, Bugo, Ron, The Giornalisti, Casa Mika).

Attualmente frequenta il corso di Laurea Magistrale in Musicologia presso l’Università Statale di Milano.